"I disturbi elettrici generati da altri segnali analogici e dispositivi di automazione non sono più un problema..."

 
Cool Clean Technologies, è una società con sede negli Stati Uniti che produce sistemi per applicazioni con anidride carbonica. Per molte dei suoi prodotti e soprattutto per le macchine di trattamento e pulizia superficiale a CO2, la Cool Clean Technologies ha selezionato il convertitore di temperatura PR 3331, per i seguenti motivi: limitato ingombro del modulo, alta immunità ai disturbi elettromagnetici e semplicità di configurazione.

 

Cool Clean Technologies è il leader mondiale nella progettazione e produzione di sistemi che utilizzano il CO2. Le applicazioni con il CO2 vengono utilizzate in diverse applicazioni nei settori medico, aerospaziale, elettronica di consumo e semi-conduttori.

 

Cool Clean Us   

 

Cool Clean Technologies offre soluzioni e prodotti di pulizia per ambienti ad aria libera come il sistema di pulitura alla pistola con CO2 AILCS (raffigurato sulla sinistra).

 

Alcuni esempi di applicazioni della pulitura con CO2 sono la rimozione di particelle e la rimozione di strati sottili di contaminanti da Hard Disk Drives, Obbiettivi, e altri dispositivi elettronici.

 

I sistemi di pulitura sono Indipendenti o unità integrate progettate per la massima affidabilità e realizzate per applicazioni specifiche.

 

Cool Clean Technologies utilizza circa 2-6 termocoppie tipo K per ciascuna macchina per monitorare e regolare la temperatura del CO2 e del propellente. Inoltre, le temperature dello spray integrato all'interno della macchine sono monitorate per ottimizzare le prestazioni del sistema.

 

Notevole risparmio di spazio nel pannello

PR electronics è da diversi anni un partner e fornitore consolidato di Cool Clean Technologies, che ha scelto il convertitore di temperatura PR 3331 per il monitoraggio delle temperature nelle macchine. Jason Dionne, Engineering Manager in Cool Clean, ha spiegato:

 

 "I convertitori di temperatura 3331 sono Sottili solo 6 mm e consentono una maggiore densità di canale occupando meno spazio nel pannello. I convertitori offrono anche impostazioni DIP-SWITCH, facili da configurare. Poiché utilizziamo vari ranges di temperatura sulla nostra strumentazione, ciò si rivela particolarmente utile in quanto permette ai nostri tecnici di fare manutenzione sul campo di modificare facilmente ranges senza l'utilizzo di software".

 

I disturbi elettrici non sono più un problema

Oltre al risparmio di spazio e alla facilità di utilizzo dei convertitori, il Sig. Dionne ha anche manifestato soddisfazione per le loro prestazioni EMC:


"Elevati disturbi elettrici possono essere un problema quando gli strumenti dei nostri sistemi di automazione sono in funzione. Grazie all'elevato livello di isolamento e soppressione del 3331, i disturbi non sono più un problema. Ciò si è rivelato molto importante per la concessione della certificazione CE e la conformità ad altre normative del settore".

 

 

Grazie

Ringraziamo il Sig. Jason Dionne, di Cool Clean Technologies, per la sua partecipazione a questo articolo.